Presentazione della monografia

PROVOCAZIONI E CORRISPONDENZE
FRANCO MELLO TRA ARTI E DESIGN

a cura di
Giovanna Cassese
(Gangemi Editore, 2017)

MADRE – Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina
Biblioteca (primo piano)
Via Settembrini 79, Napoli
6 dicembre 2017 – ore 18:00

Mercoledì 6 dicembre 2017, alle ore 18.00 presso la Biblioteca (primo piano) del Museo MADRE, sarà presentato il volume “PROVOCAZIONI E CORRISPONDENZE. FRANCO MELLO TRA ARTI E DESIGN” (Gangemi Editore, 2017), la prima monografia sull’artista e designer Franco Mello, a cura di Giovanna Cassese, realizzato e prodotto dalla Fondazione Plart.
Alla presentazione, introdotta dal direttore del museo MADRE Andrea Viliani, interverranno insieme a Franco MelloGiovanna Cassese, curatrice del volume, Professore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli e Presidente dell’ISIA di Faenza, Maria Pia Incutti, Presidente della Fondazione Plart, Cecilia Cecchini, curatore scientifico della Fondazione Plart e Lia Rumma, gallerista.
Testimonianza dell'attività di ricerca e dell’ampia e diversificata produzione di Franco Mello – che si articola dal design alla fotografia, dalla grafica all’editoria, ricoprendo i ruoli e le funzioni di artista, docente, ideatore di installazioni multimateriche, creatore di gioielli e manufatti d'uso, giochi per bambini e format televisivi – la monografia si compone di tre sezioni.

La prima parte, contiene le introduzioni di Maria Pia Incutti e di Andrea Viliani, un saggio di Giovanna Cassese, che analizza la poliedrica attività di Franco Mello, i contributi critici di Cecilia Cecchini e Alba Cappellieri, sui materiali e i gioielli, e l’approfondimento di Claudio Germak, che inquadra la produzione di Mello nell’ambito del design e dell’industria in Piemonte.
La seconda parte del volume illustra il catalogo delle opere di Mello esposte alla Fondazione Plart in occasione della mostra “PROVOCAZIONI E CORRISPONDENZE. FRANCO MELLO TRA ARTI E DESIGN” (9 marzo - 3 giugno 2017), organizzata nell’ambito di Progetto XXI dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee e SCABEC, progetto volto a sostenere il sistema culturale contemporaneo operante in Regione Campania, ente fondatore e partecipante unico della Fondazione Donnaregina, di cui supporta integralmente i progetti.
La terza e ultima parte della monografia riporta una variegata raccolta di documenti, immagini, testimonianze, relativa alla complessa produzione artistica di Franco Mello, dalle origini ad oggi, con testi critici, editi e inediti, di Flaviano Celaschi, Francesco De Bartolomeis, Paolo Fossati, Vittorio Marchis, Nico Orengo, Francesco Poli, Edoardo Sanguineti, Franco Torriani e dello stesso Franco Mello. Conclude il volume una ricca serie di apparati biografici e bibliografici inediti  a cura di Pina Di Pasqua.

Il volume quindi, dalle parole della curatrice Giovanna Cassese, si presenta come “un lavoro complesso e composito che ripercorre tutta la complessa e varia attività dell’autore, caratterizzata da provocazioni e sperimentazioni, nonché corrispondenze di tematiche e poetiche nel complesso sistema delle arti”, frutto di rilevanti rapporti con l’industria, ma soprattutto  di amicizia e profonda conoscenza degli artisti, dei critici, dei galleristi, degli editori e dei curatori attivi sulla scena del contemporaneo

L'attività di Franco Mello (Genova, 1945) ha avuto inizio negli anni Settanta, sullo scenario di una Torino all’avanguardia – quella di Germano Celant e dell’Arte Povera – caratterizzata dal costante dialogo fra critici e artisti. In un’attività che dura da più di 50 anni, l'artista e designer è stato al centro di rilevanti rapporti fra la creazione e l’industria italiana, mostrando una feconda e profonda cultura del contemporaneo, capace di tradurre con straordinaria ironia e leggerezza le grandi potenzialità, fra gli altri, dei materiali plastici e di sviluppare una visione complessiva sulla relazione fra i processi di ideazione e progettazione, presentazione espositiva e comunicazione, mediazione culturale e riflessione critica.

INFORMAZIONI UTILI

PRESENTAZIONE DELLA MONOGRAFIA: “PROVOCAZIONI E CORRISPONDENZE. FRANCO MELLO TRA ARTI E DESIGN”
PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE: FONDAZIONE PLART
DOVE: Biblioteca Museo MADRE, Via Settembrini 79, Napoli
QUANDO: 6 dicembre 2017, ore 18:00

SCHEDA LIBRO: “PROVOCAZIONI E CORRISPONDENZE. FRANCO MELLO TRA ARTI E DESIGN”
A CURA DI: GIOVANNA CASSESE
EDITO DA: GANGEMI EDITORE
LINGUA: ITALIANO
PAGINE: 320
PREZZO DI COPERTINA: 30.00 EURO
ISBN 978 - 8849234428

ufficio stampa Fondazione Plart
Culturalia di Norma Waltmann
051 6569105, 392 2527126
info@culturaliart.com
www.culturaliart.com

ufficio stampa Fondazione Donnaregina / museo MADRE
www.madrenapoli.it - ufficiostampa@scabec.it